Il mondo visto da una bimba autistica. Lo spot apre gli occhi sulla malattia

Un potente spot mette in luce le sfide che ì tanti bambini con autismo affrontano ogni giorno.

Il mondo visto da una bimba autistica. Lo spot apre gli occhi sulla malattia

Lo spot è stato creato dall’organizzazione che opera nel Regno Unito, The National Autistic Society. Il video si intitola “Make it stop” (Fallo smettere). Segue una ragazza di 12 anni di nome Holly che ha l’autismo. Mentre va in giro in un giorno qualunque, molte (apparentemente) semplici interazioni ed esperienze sensoriali le sopraffanno la mente.

“Sono autistica, e qualche volta mi vengono date troppe informazioni,” spiega Holly con una voce fuori campo. “E’ come se il mio cervello fosse troppo affollato, sul punto di esplodere. Ma prendendosi un minuto in più, si può dare ad una persona autistica come me il tempo di cui ha bisogno. Comprendendo l’autismo e la persona si possono cambiare le cose”.

“Se solo una persona vede il video e ci sarà maggiore comprensione delle persone autistiche, sarò felice”, ha spiegato di Holly. “A volte mi sento davvero sconvolta dal fatto che la gente non capisce l’autismo. Ma spero che questa campagna contribuirà a migliorarne la comprensione e far sentire altre persone autistiche più accettate.”

Guarda il video.


Visita il sito: il mio amico pediatra

Se hai trovato interessante questo articolo condividilo oppure regalaci un mi piace sulla nostra pagina facebook

Annunci

2 thoughts on “Il mondo visto da una bimba autistica. Lo spot apre gli occhi sulla malattia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...